Comunicazione  di Formazione Religiosa.

 

Campane  Foglio delle Campane di Rogoredo

foglio domenicale

 
 
                 ANNO XXVIII  domenica 19-12- 2010  VI AVVENTO n°16                
 

IN CAMMINO CON SAN CARLO 9

BUON NATALE a TUTTI… con San Carlo

Ho pensato di rivolgere a tutti voi  gli auguri di Natale  miei, di don Andrea , della suore e dei collaboratori laici,  rubando le parole al nostro Santo Patrono che ci accompagna nel cammino di questo inteso anno pastorale dedicato alla santità e che ci introduce  a vivere , nel nuovo anno , il 100nario della nascita della nostra chiesa parrocchiale.  Non poteva esserci occasione migliore per questo anniversario ( il più importante sarà però nel 2015 con il centenario dell’istituzione della Parrocchia …) dell’anno di San Carlo  che tanto amò la parrocchia e  la volle rinnovata   e ancor più efficace ed incisiva nella sua azione di cura pastorale per la gente .  

Testo rielaborato da un ‘omelia di Carlo Borromeo :


…Anche noi ( come Maria ) siamo riempiti dallo Spirito Santo, quando egli ci ispira santi desideri che ci fanno concepire progetti di bene. Bisogna però correre subito a eseguirli, giacché sono tanti coloro che avvertono le mozioni dello Spirito Santo, ma per negligenza le lasciano illanguidire, sicché esse svaniscono del tutto.

Figli miei, veniamo subito ai fatti concreti finché il nostro cuore è infiammato e lo spirito ci arde di quel fuoco sacro, per tema che le preoccupazioni e i pensieri profani non spengano il fervore che lo Spirito di Dio ha suscitato nel nostro intimo.

Noi siamo a noi stessi il nostro peggior nemico, quando ci abbassiamo al punto da preferire di abitare nei bassifondi con bestie e serpenti, piuttosto che dimorare con Dio e gli angeli e salire in alto con la santissima Vergine Madre di Dio. Perché sostiamo in questo infelice esilio terreno ?

 Perché indugiamo per via quando non abbiamo quaggiù una città stabile, ma andiamo in cerca di quella futura (Eb 13,14). A che scopo Cristo è morto e ha istituito i santissimi sacramenti? Essi non sono forse i gradini che ci permettono di salire sulla montagna spirituale?

 Contemplate, figlie. figlie carissimi, le profondità della chiamata divina e con ogni cura vigilate sul cuore (Pro 4, 23).

 Non posso far a meno di ammirare, fratelli, la somma umiltà di Maria. La grandezza inconcepibile dell'onore che è fatto alla Vergine non la esalta minimamente, ma al contrario la sua nuova dignità la rende ancora più umile.
Ed è normale, perché Maria deve alla sua umiltà di essere quello che è: Dio ha guardato l'umiltà della sua serva. D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata (Lc 1,48). Maria era vergine, divenne Madre di Dio, signora del cielo e regina degli angeli... Il Figlio di Dio scende in terra per debellare il peccato, per estirparlo fin dalla radice nell'intento di riscattare gli uomini Il profeta Isaia l’ aveva predetto. Infatti, dopo aver parlato della nascita del Cristo Signore, dicendo: Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio (Is 7,14).

La salvezza degli uomini è ardentemente bramata da colui che viene a salvarli...
Il mistero del Natale ci spinge a considerare l'immenso amore che Dio ci porta; non dobbiamo, infatti, mai perdere un'occasione per farne memoria, figli carissimi

Somma bontà per essenza, egli ha sommo desiderio di comunicarsi e diffondersi in ciascuno di noi. Oggi il Figlio glorioso di Dio, Cristo stesso, viene a noi nel santissimo sacramento dell'Eucaristia.

Se sapessimo entrare in estasi davanti a tale mistero!

 Quando Gesù si avvicinò a Pietro, questi gridò: Signore, allontanati da me che sono un peccatore (Lc 5, 8). Anche il centurione esclamò: Signore, io non son degno che tu entri sotto il mio tetto (Mt 8, 8). Ciò nonostante, Cristo salì sulla barca dell'Apostolo ed entrò nella casa dell'ufficiale.

 Che vi rimane da dire, figli miei, quando il Signore viene nella vostra anima e nel vostro corpo e si fa per voi banchetto spirituale? Senza dubbio esclamerete come fece Santa Elisabetta : a che debbo che tu  venga a me? Quale è il mio merito, dato che seppi soltanto fare il male e nulla di buono? Com'è possibile che tu venga a nutrire me povero peccatore, per unirmi a te? Perché tu vieni verso di me non soltanto per tramite dei tuoi ministri, non soltanto con la tua grazia, ma con il dono di tutto te stesso.

Com'è possibile che tu, Dio, Re del cielo e della terra, possa volerti unire a me, che sono cenere, polvere e indegno peccatore? lo, che ti offendo ogni giorno e ti provoco di continuo? L'unica spiegazione sta nel tuo amore infinito. Fu l'amore a guidarti dal cielo in terra e ti spinse a soffrire e a morire per me “…

 Auguri a tutti con tanta gratitudine

              Don Marco ,  Don Andrea

Suor Ornella, Suor Carla e Suor Giuseppina


 Proposte e attività della comunità…  

Orari e celebrazione del tempo di Natale

Attenzione : avremo ospite in parrocchia, durante il periodo natalizio, un sacerdote proveniente dal Rwanda e studente di teologia a Roma, don Feliciano, che ci aiuterà per le S.Confessioni e le Sante Messe. Non saremo così costretti a sospendere le celebrazioni festive e feriali come avviene di solito durante le vacanze e come era previsto dal calendario.

La celebrazioni natalizie avranno dunque il seguente calendario :

 La NOVENA DI NATALE : dal 20 al 23 dicembre

Ore 8.15 Lodi “ celebrate”  in cappellina e Santa Messa

Ore 17.00 Preghiera in chiesa per i ragazzi/e  e… chi desidera

La visita dei sacerdoti agli ammalati nelle case.(confessione/comunione natalizia/benedizione) dal 20 al 22 dicembre , in mattinata .

 Lunedì 20 dicembre ore 21.00

CELEBRAZIONE COMUNITARIA DELLA PENITENZA

 Giovedì 23 dicembre

ore 15.00 S: Messa per la III età e scambio auguri di Natale in oratorio

Venerdi 24 dicembre

Orari confessioni ore 16.30-19.00 - 22.00-23.00

ore 17.30 Novità :  S. Messa “ in attesa del Natale di Gesù ” …

                             animata per e dai  Bambini ( 2-11 anni e famiglie…)

ore 23.30: Liturgia vigiliare e S. Messa Solenne della Notte di Natale

 

25

S. NATALE

 

Orario S. Messe: 8.00; 10.15; 11.30;  18.00

e 9.00 S. Martino

26  

S. Stefano

Orario S. Messe: 8.00; 10.15; 11.30; 18.00

e 9.00 S. Martino

 

Nei giorni feriali rimane l’orario S. Messe consueto :  8.30 -18.00

 

Venerdi 31 Ultimo  giorno dell’ Anno civile

ore 18.00 S. Messa di vigilia – Adorazione  e canto del Te Deum – S. Benedizione

 

 1 S

Ottava di Natale

orario S. Messe: 8.00; 10.15; 11.30;  18.00

e 9.00 S. Martino

 2 D

Domenica dopo ottava

del Natale

orario S. Messe: 8.00; 10.15;11.30 ; 18.00

e 9.00 S. Martino

 5 M

Vigllia Ep.

ore 18.00 S. Messa vespertina vigiliare

 6 G

Epifania

orario S. Messe: 8.00; 10.15; 11.30; 18.00

e 9.00 S. Martino

 
 
 

 

CALENDARIO SETTIMANALE

 

Domenica 19/12 = VI di Avvento Ore 10.15 S.Messa e benedizioni della Statuina di Gesù Bambino - Ore 12.30 Pranzo di condivisione Ore 15.00 Giochi Sotto l'Albero con merenda.  

Lunedì 20/12 Ore 17.00- Centro d’Ascolto Caritas – Novena di Natale- Confessioni PreAdo – Ore 21.00 Celebrazione Penitenziale comunitaria.

Martedì 21/12 = Ore 17.00  Novena - Ore 21.00 Corale.

Mercoledì 22/12 = Ore 17.00 Novena

Giovedì 23/12 = Ore 15.00 S.Messa 3a Età e scambio auguri natalizi.-17.00 Novena di Natale - Ore 21.00 Pulizia Chiesa IV Turno.

Venerdì 24/12 = Ore 16.30-19,00 e 22.00-23.00 Confessioni. 17.30 S.Messa di Natale per i bambini (2-11 anni e famiglie)- Ore 23.30 Veglia e S.Messa solenne di Natale

Sabato 25/12 = S.Natale - orario festivo delle S.Messe - Ore 8.00-10.15-11.30-18.00; San Martino 0re 9.00 

Domenica 26/12 = S.Stefano Orario festivo delle S.Messe - Ore 8.00-10.15-11.30-18.00; San Martino 0re 9.00 


Lunedì 27/12 S.Messe come giorni feriali alle 8.30 e 18.00

Mercoledì 29/12 = Vacanze Invernali Adolescenti dell'Oratorio dal (29 al 1-1-2011 )

Venerdì 31/12 = Ore 18.00 S.Messa di vigilia - Adorazione e canto di ringraziamento "TeDeum"

Sabato 1/1/2011 = Orario festivo delle S.Messe - Ore 8.00-10.15-11.30-18.00; San Martino 0re 9.00 

Domenica 2/1 = Orario festivo delle S.Messe. Ore 16.30 Battesimi


Mercoledì 5/1 = Vigilia dell'Epifania S.Messa vigilare ore 18.00

Giovedì 6/1 = Epifania Orario festivo delle S.Messe - Ore 8.00-10.15-11.30-18.00; San Martino 0re 9.00

Venerdì 7/1 = Ore 14.30 Pulizia della Chiesa I Turno - Ore 17,00 Centro di Ascolto Caritas

Sabato 8/1 = Ore 9.00 Lavori utili in Oratorio (cercasi mamme, papà di buona volontà) - Ore 16.00 Incontro genitori Battesimi del 9/1

Domenica 9/1 = Ore 11.30 S.Messa e Battesimi

 

 

 SUFFRAGI 

 
Lunedì 20/12  Ore 8.30 De Donato Ettore - 0re  18.00 Annina e Gaetano. 
 
Martedi 21/12  Ore  8.30 Suor Marina. Ore 18.00 Gina e Giuseppe.
 
Mercoledi 22/12  Ore  18.00 Pavesi Marina Acquaviva Girolamo.
 
Giovedì 23/12  Ore 8.30 Margherita Quijandra. Ore 18.00 Defunti della parrocchia .
 
Martedi 28/12   Ore 18.00 Cesana Giuseppina.
 
Mercoledi 29/12  Ore  18.00 Sulsenti Giovanni.
 
Giovedì 30/12  Ore 18.00 Zanoncelli Oreste e Mariettina
 
Lunedì 3/1  Ore 18.00 Zanoncelli Oreste e Mariettina
 
Martedi 4/12 Ore 18.00 Quagliardi Amleto.  
 

ARCHIVIO
   
Entreranno con il Battesimo a far parte della grande famiglia di Dio "la Chiesa": 

Candigliotta Martina (2-1-2011) e Sampietro Iris Aiko (9-1-2011)

Con il Sacramento del Matrimonio hanno formato una nuova famiglia: Scapolo Mauro e Sperandeo Silvia.

 

S.O.S.  S. VINCENZO

Occorrono:

Un passeggino,coperte singole e matrimoniali. Felpe/Maglioni uomo/donna. Tute donna/uomo.Scarpe/Scarponcini uomo/donna. Grazie.

 Il prossimo numero delle “Campane” uscirà domenica 9 Gennaio 2011